CENTRI ESTIVI

a riva Versione 2

CENTRI ESTIVI

Ogni estate l’Area Marina Protetta di Miramare si trasforma in una grande aula a cielo aperto in cui centinaia di bambini trascorrono intere settimane immersi nel mare protetto e nel Parco botanico, assaporando il piacere delle scoperte, emozionandosi e imparando ad amare la natura e il mondo che ci circonda grazie alla conoscenza e alle esperienze dirette. Escursioni di snorkeling e in barca, passeggiate nella Riserva MaB, laboratori scientifici e attività ludico-educative sulla sostenibilità si alternano nel programma settimanale di attività, ogni anno rinnovato dallo staff di biologi e naturalisti del WWF.
Snorkeling_sotto_al_castello_amp_miramare
IL PROGRAMMA 2021 È un programma scoppiettante, ricco di proposte, diversificate per età e programmi ma accomunate da alcuni punti fermi: esperienze quotidiane di esplorazione e scoperta della Natura, vita all’aria aperta e socializzazione in tutta sicurezza, con tutti gli accorgimenti e le misure richieste dall’emergenza sanitaria ancora in corso. Da lunedì 14 giugno e per tutta l’estate, lo staff WWF è pronto ad accogliere bambini e ragazzi a Miramare, per accompagnarli in quelle esperienze immersive tra il mare e la Natura che da sempre caratterizzano l’offerta estiva del WWF, quest’anno arricchita di nuove proposte per le fasce d’età escluse dai centri estivi “tradizionali”: il “Rock&Sea Camp” e la “Summer School MaB UNESCO” per i ragazzi e le “Mini incursioni in Riserva” per i più piccoli.

7-14 anni

I CENTRI ESTIVI

Destinati alla fascia d’età 7-14 (unico requisito, l’autonomia nel nuoto e la confidenza con l’attrezzatura da snorkeling), i “tradizionali” centri estivi di Miramare si apprestano a partire come ogni anno con la fine dell’anno scolastico, per riportare finalmente bambini e ragazzi a ricongiungersi con la Natura, a respirare aria buona, ad esplorare la biodiversità del mare protetto e immergersi nel verde del Parco Storico, grazie alla rinnovata collaborazione con il Museo Storico e il Parco del Castello di Miramare.

Come l’anno scorso, sarà garantito in modo rigoroso il rispetto delle misure per la prevenzione del contagio da Covid19 previste dalle normative regionali e nazionali, con l’adozione degli ormai collaudati protocolli di organizzazione delle attività e dei gruppi che, pur garantendo la sicurezza dei bambini e del personale, non snatureranno l’essenza dei centri estivi di Miramare né smorzeranno l’entusiasmo con cui lo staff WWF accompagna da anni i bambini alla scoperta del mare e della sua ricca biodiversità, ma anche del Parco botanico e della Riserva di Biosfera UNESCO, scenari naturali del programma settimanale delle attività.

Salvo alcuni laboratori proposti all’interno del BioMa (il nostro centro didattico e museale alle Scuderie di Miramare), tutte le attività si svolgeranno all’aria aperta, potendo contare sia sul REEFugio, l’aula attrezzata esterna di 100 mq, sia sugli spazi messi a disposizione dal Museo Storico, che su quelle vere e proprie aule a cielo aperto rappresentate dal mare, dalla spiaggia protetta e dal Parco botanico.

A scandire le giornate dei bambini e dei ragazzi che parteciperanno ai nostri campi, le immancabili escursioni quotidiane di seawatching a “caccia” della biodiversità sommersa, l’appuntamento ormai consolidato con i binomi delle unità cinofile, passeggiate nella Riserva di Biosfera UNESCO, tra il Parco e i sentieri tra Prosecco e Contovello, e, novità di quest’anno, un’escursione in barca a Santa Croce con snorkeling sul posto, per osservare dal vivo alcuni impianti sperimentali di allevamento di mitili e per il ripristino dei fondali con specie che stanno scomparendo dal nostro Golfo.

Uscite che come ogni anno, nel corso delle giornate e della settimana, si alterneranno ad attività teoriche e pratiche, laboratoriali e creative, che affronteranno i temi che da sempre contraddistinguono l’offerta divulgativa dell’AMP Miramare: biologia marina, ecologia, conservazione e tutela dell’ambiente, lotta all’inquinamento, pesca sostenibile e corretta fruizione del mare.

Quest’anno – ed è un’altra novità di questa edizione – abbiamo previsto un momento di confronto a distanza per presentare il programma dell’edizione e rispondere a dubbi e domande e a soddisfare le curiosità delle famiglie che si accingono o sono interessate ad iscrivere i propri figli ai nostri centri estivi.

L’incontro via zoom si svolgerà lunedì 3 maggio alle ore 17.30 a questo link:

https://zoom.us/j/97288985475?pwd=TUFjU094VHpvZXVqdkhkak9lb3Zsdz09

ID riunione: 972 8898 5475
Passcode: 306521

Le iscrizioni aprono ufficialmente martedì 4 maggio chiamando lo 040 224147 int.3 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 o inviando una mail a infosub@riservamarinamiramare.it

Nel frattempo, per saperne di più:

Scarica qui il REGOLAMENTO

Scarica qui il MODULO DI ISCRIZIONE

Scarica qui il MODULO DI ISCRIZIONE AL WWF

14-18 anni

ROCK&SEA CAMP

Per i ragazzi tra i 14 e i 18 anni arriva il “Rock&Sea Camp”, una settimana all’insegna dell’esplorazione del territorio e delle ricchezze naturali di Miramare e delle altre Riserve naturali della provincia di Trieste, da scoprire con passeggiate, escursioni in barca, snorkeling e… arrampicate!

L’obiettivo del camp è quello di offrire a quella fascia d’età che è stata forse la più sacrificata dalle misure imposte dall’emergenza sanitaria, un’occasione di scoperta e di conoscenza del territorio ma anche di socializzazione in sicurezza e soprattutto di “ritorno” a quella realtà da cui sono stati allontanati e sconnessi da mesi di didattica a distanza, di autoisolamento e di rifugio nel mondo virtuale.

Un “ritorno alla Natura” che si svilupperà in un programma di attività giornaliere, rigorosamente “zaino in spalla”, muovendosi a piedi o i con i mezzi pubblici, per raggiungere alcuni dei luoghi più suggestivi del nostro territorio, dalle Falesie di Duino alla Val Rosandra, da scoprire con escursioni e passeggiate naturalistiche, passando per la costiera triestina Riserva di Biosfera UNESCO dove provare l’ebbrezza di un’arrampicata sulle falesie della Napoleonica, e concludere in bellezza a Miramare, con l’immancabile snorkeling a “caccia” della biodiversità sommersa.

Il programma verrà proposto intanto nella settimana dal 5 al 9 luglio con la possibilità, laddove vi fosse una richiesta superiore alle disponibilità, di aggiungere altre settimane estive.

Per saperne di più:

Scarica qui il PROGRAMMA E REGOLAMENTO

Scarica qui il MODULO DI ISCRIZIONE

Le iscrizioni aprono ufficialmente martedì 4 maggio chiamando lo 040 224147 int.3 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 o inviando una mail a federica@riservamarinamiramare.it

La prima settimana di agosto, inoltre, torna la “Summer School MaB UNESCO”, alla sua seconda edizione, destinata ai residenti delle Riserva di Biosfera di Miramare, per affrontare con i giovani i temi della sostenibilità legata al territorio in cui vivono, e che anche quest’anno verrà svolta in abbinamento con l’altra Riserva MaB UNESCO del Friuli Venezia Giulia, quella delle Prealpi Giulie, e gratuita grazie al contributo della Regione FVG ex l.r. 7/2016. Il programma è ancora in via di definizione, ma presto vi sveleremo tutti i dettagli!

5-7 anni

LE MINI INCURSIONI IN RISERVA

Infine, l’estate 2021 sarà impreziosita da una proposta per i più piccoli, le “Mini incursioni in Riserva”, quest’anno gratuite grazie ad un contributo stanziato dalla Regione FVG per favorire la conoscenza delle riserve naturali regionali con visite e attività didattiche: a partire dal 23 giugno e fino al 27 agosto, piccoli gruppi di bambini dai 5 ai 7 anni saranno accolti a Miramare per letture animate, laboratori creativi e attività di scoperta della biodiversità dell’AMP presso la spiaggia di fronte alle Scuderie.

Le attività si svolgeranno tutti i mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 18.30, con ritrovo e ritiro a Miramare.

È possibile partecipare a più giornate: ogni pomeriggio il programma sarà diverso, prevedendo una lettura animata o un laboratorio diverso presso il BioMa e, a seguire, un’attività di osservazione degli organismi marini in spiaggetta, muniti di maschera personale o di speciali visori messi a disposizione dall’organizzazione.

Le iscrizioni aprono ufficialmente martedì 4 maggio 
inviando una mail di richiesta a federica@riservamarinamiramare.it
indicando nome e cognome del bambino o della bambina, data di nascita, giornata o giornate per le quali si chiede l’iscrizione e un recapito telefonico.