Articolo: La Riserva Marina di Miramare cacciata dal Parco demaniale dalla Soprintendenza

La Riserva Marina di Miramare cacciata dal Parco demaniale dalla Soprintendenza

INVITO alla conferenza stampa – Giovedì 10 dicembre ore 11 – Caffè Tommaseo, Piazza Tommaseo 4/c, Trieste

A illustrare la situazione sarà il WWF Italia, soggetto gestore della Riserva statale di Miramare incaricato dal Ministero dell’Ambiente, nella persona di Maurizio Spoto, direttore dell’AMP Miramare e Alessandro Giadrossi, delegato regionale del WWF Italia.

Hanno già confermato la loro presenza l’assessore provinciale all’ambiente Vittorio Zollia, l’assessore comunale all’ambiente Umberto Laureni e la direttrice della sezione Oceanografia di OGS, dott.ssa Paola Del Negro.
Sono stati invitati a presenziare i rappresentanti della amministrazione regionale, provinciale e dei Comuni del territorio, i rappresentati regionali alla Camera dei Deputati in Parlamento e in Senato, le segreterie dei partiti regionali e i partner scientifici e istituzionali della Riserva.

Sono invitate a partecipare tutte le redazioni.

La conferenza è aperta al pubblico.