Articolo: Trieste ospita l’UNESCO ITALIAN YOUTH FORUM

Trieste ospita l’UNESCO ITALIAN YOUTH FORUM

Si tiene a Trieste, sede della Riserva della Biosfera di Miramare riconosciuta dal Progamma MaB UNESCO, il forum italiano promosso dall’Associazione Giovani dell’UNESCO: dopo Roma, Napoli e Matera, quest’anno l’UNESCO Italian Youth Forum si svolgerà a #Trieste dal 5 al 7 aprile p.v. e sarà dedicato alla #scienza, all’#ambiente, alla tutela del #mare, a tutte le applicazioni della scienza alla #cultura, alla società e allo #svilupposostenibile del pianeta.

 

Ogni anno, infatti, il Forum si svolge in uno dei luoghi maggiormente significativi rispetto alla tematica affrontata; Trieste, sede di istituti scientifici e di ricerca di fama internazionale e Capitale Europea della Scienza 2020, rappresenta in tal senso il luogo ideale.

 

La giornata di sabato prevede cinque tavole rotonde tematiche (società, cultura, comunicazione, oceani, educazione), di cui una, quella dedicata agli oceani vedrà ospite anche il direttore dell’ Area Marina Protetta Miramare, Maurizio Spoto. #science4oceans, questo il nome della tavola rotonda, tratterà “delle scelte delle e azioni per proteggere il nostro oceano, il nostro futuro”, in preparazione al Decade of Ocean Science for Sustainable Development, dichiarato dall’ONU per il 2021-2030.

L’esperienza e l’impegno di istituzioni scientifiche, ricercatori, associazioni e privati devono non solo sensibilizzare, ma anche ispirare nei giovani azioni per la salute degli oceani e la salvaguardia della biodiversità marina: ne parleranno i 7 relatori, moderati da Giacomo Pieretti, dell’Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO, domani mattina a partire dalle 09.30 presso il Salone degli Incanti a Trieste.