Articolo: Venerdì 28 agosto: Il piccolo popolo dell’erba

Venerdì 28 agosto: Il piccolo popolo dell’erba

Quando andiamo a fare una passeggiata ammiriamo gli alberi, i fiori e il panorama. Con il naso all’insù cerchiamo di intravvedere qualche scoiattolo fra i rami o guardiamo con attenzione fra le ombre del bosco per cercare i caprioli.

 

Gonepterix rhamni rid

Ma questi grandi animali non sono che pochi rappresentanti della biodiversità. Il popolo degli insetti è di gran lunga il più numeroso e variegato: grandi insetti con grosse mandibole o lunghe antenne si nascondono fra le cortecce, piccoli gioielli verdi smeraldo brillano sulle foglie, neri coleotteri lucenti cercano riparo sotto le rocce.

I prati poi ospitano un esercito di impollinatori di tutti i tipi e di tutte le forme, anche creature per noi insospettabili, che vagano da fiore a fiore: api, farfalle, coleotteri, vespe, mosche…per non parlare poi di tutti quegli esserini mimetici nascosti tra l’erba, come cavallette e mantidi.

È il piccolo popolo dei prati, dei boschi, delle rocce e dei muretti a secco, che venerdì 28 agosto impareremo a conoscere grazie ad una breve passeggiata tardo pomeridiana nella zona di Prosecco, all’interno della Riserva MaB UNESCO di Miramare, in compagnia di una guida naturalistica ed esperta entomologa che ci aiuterà ad osservare la piccola vita che ci circonda e a scoprirne tutte le meraviglie.

Ora di inizio: 17.00
Durata: un’ora e mezza circa
Target: adulti, famiglie e bambini dai 6 anni

La passeggiata è gratuita grazie al sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia ma è necessaria la prenotazione, chiamando lo 040 224147 interno 3 (lun-ven: 10-13) o inviando una mail a info@riservamarinamiramare.it

Attenzione: posti limitati!

Nota: a tutti i partecipanti verrà consegnata in omaggio una copia della nuova cartoguida storico-naturalistica del “Sentiero di Biosfera” realizzata dal WWF AMP Miramare: un ottimo strumento per andare alla scoperta del territorio anche in autonomia!